in Automobile

Per chi proviene da nord la Lunigiana è raggiungibile  attraverso l’Autostrada del Sole A1 (direttrice Europea E35) fino ai pressi di Parma, dove si incontra lo svincolo che immette sull’Autostrada della Cisa  A15 (E33) in direzione La Spezia. Superato il tunnel della Cisa si incontra per prima Pontremoli, poi Aulla; dopodiché l’Autostrada prosegue per Santo Stefano Magra e si immette sulla A12 (E80) Genova-Rosignano che conduce, verso sud, a Sarzana, Carrara e Massa. Provenendo da Genova o da Livorno-Pisa si utilizza la già citata Autostrada A12 (E80) e nei pressi di La Spezia immettersi nell’autostrada della Cisa seguendo le indicazioni di Parma. Le uscite sono Aulla e Pontremoli. Se si utilizza la strada normale sia da sud che da nord si percorre la Statale 62  della Cisa, che lambisce il corso del fiume Magra attraversando, a partire da Santo Stefano di Magra, le località di Aulla, Terrarossa, Villafranca in Lunigiana, Filattiera, Pontremoli fino ad arrivare al Passo della Cisa, confine con l’Emilia Romagna. Da ciascuna di queste località ci sono i cartelli per gli altri borghi  lunigianesi. In particolare, da Aulla si raggiunge Fivizzano (con proseguimento fino al Passo del Cerreto e quindi in Emilia) e Casola (con proseguimento per la Garfagnana e Lucca), mentre da Terrarossa si va verso Licciana Nardi , Comano e il passo del Lagastrello che conduce in Emilia

in Treno

Da nord è possibile arrivare a Pontremoli e Aulla con la linea Pontremolese che unisce Parma con La Spezia. Da sud e da Genova si passa da S. Stefano di Magra. Le stazioni ferroviarie attive sulla linea sono: Aulla-Lunigiana, Villafranca-Bagnone, Filattiera e Pontremoli. Sulla tratta circolano principalmente treni regionali, la linea è a doppio binario fino alle vicinanze della stazione di Villafranca, è in progetto il completamento della doppia linea per tutto il tratto successivo. da Aulla si diparte il ramo a binario unico non elettrificato per Lucca. Si tratta di una linea molto bella da praticare perchè percorre il cuore della Lunigiana soffermandosi sulle stazioncine vicino a i borghi storici. Non mancano le occasioni di rievocazione storica con locomotore a vapore d’epoca. Nel tratto lunigianese le stazioni sono: Aulla Lunigiana, Fivizzano-Rometta-Soliera, Fivizzano-Gassano, Gragnola, Monzone-Monte Dei Bianchi-Isolano, Equi Terme

in Aereo

L’aeroporto più vicino è il Galileo Galilei di Pisa (più o meno 70Km). La scelta del viaggiatore che scende dall’aereo ed è intenzionato a raggiungere la Lunigiana dovrà cadere sull’utilizzo del treno (circa un’ora e mezza di viaggio), del taxi o auto a noleggio (un’ora circa). I collegamenti via Autobus di linea non sono da prendere in considerazione.  Per raggiungere la Stazione di Pisa Centrale ci sono le indicazioni per lo Shuttle Pisa Mover che collega la stazione ferroviaria a intervalli di 5-8 minuti. Altri aeroporti vicini sono quelli di Genova, Bologna e Parma.

in Nave

Le navi da crociera trovano l’approdo più vicino nei porti di Livorno e La Spezia. Da queste città la disponibilità di collegamento è dovuta essenzialmente ai collegamenti ferroviari e tramite autobus che, tranne questi ultimi, sono più o meno soddisfacenti. Attualmente si sta definendo l’approdo delle crociere nel porto di Carrara.

in Autobus

L’azienda che gestisce le tratte in Lunigiana è la CCT nord Massa Carrara, che raggiunge tutti i borghi maggiori e minori del territorio.  Orari e biglietti sono consultabili sul sito dell’Azienda . La compagina FlixBUS effettua fermate a La Spezia e a Sarzana

Orari e informazioni degli autobus – ATC
Orari e informazioni degli autobus – CCT
Orari e informazioni dei treni – Trenitalia
Battelli per golfo – isole- Cinque terre