Dal 3 settembre al 3 ottobre appuntamento con la seconda sessione di Mutamenti, il jazz festival a cura dell’ Istituto Valorizzazione Castelli con la direzione artistica di Max De Aloe. La Lunigiana con i suoi borghi e i suoi castelli sarà la vera protagonista di questa edizione, oltre ovviamente alla musica: tutto i comuni del territorio ospiteranno almeno un concerto di un grande artista del panorama jazzistico italiano.

Dal Castello di Malgrate a quello di Tresana, dal giardino dell’Ostello degli Agostiniani di Fivizzano all’arena naturale di Comano, ma anche borghi e piazze del nostro territorio, saranno questi i palcoscenici dell’evento

Non solo musica: ogni data in programma sarà preceduta da una visita guidata a cura di Sigeric o AlterEco nel luogo del concerto oppure da una visita guidata ai tanti musei del territorio facenti parte della Rete Museale “Terre dei Malaspina e delle Statue Stele”. Una bella opportunità per scoprire ancora meglio angoli conosciuti o meno della Lunigiana

Scarica la brochure del Festival

Calendario concerti e visite guidate