Visualizza a schermo intero

TIPOLOGIA: Itinerario turistico su strade asfaltate secondarie e strade sterrate
LUNGHEZZA: 47 km
DIFFICOLTA’: bassa
CARTOGRAFIA: in parte presente su Lunigiana Orientale, Geomedia 2018 – Appennino Ligure e Tosco-Emiliano, 4Land 2018

CHE COSA E’?
La Ciclovia dei Castelli è un itinerario turistico che collega alcuni comuni e borghi della Lunigiana, è un percorso turistico su strada sterrata, selciato e strada asfaltata. Può essere fatto in giornata o diviso il 4 tappe permettendo così collegamenti con altri itinerari o dando tempo al turista di visitare tutte le attrazioni del territorio.

PARTENZA / ARRIVO

La Ciclovia è un percorso ad anello e può essere iniziata da qualsiasi punto lungo l’itinerario. Noi suggeriamo partenza e arrivo da Pontremoli, raggiungibile anche in treno (linea Parma-La Spezia) o in Autostrada (Autostrada A15).

DIFFICOLTA’
La Ciclovia dei Castelli misura 47 km ( 29 su asfalto, 3 su selciato e 15) non presenta grandi dislivelli, solamente brevi salite. Dove non è stato possibile usare sterrate adatte al tipo di percorso, troviamo asfalto a basso traffico veicolare o brevi tratti di Strada Statale (si raccomanda di prestare attenzione).

⚠ La Ciclovia al momento non è tabellata pertanto per seguirla è necessario scaricare la traccia.

Il PERCORSO
Pedalando alla scoperta della Lunigiana, dei suoi castelli e dei suoi borghi medievali, partendo da Pontremoli, seguendo la Via Francigena, si attraversa Ponticello, vero e proprio gioiello medievale,  per poi arrivare alla Pieve romanica di Filattiera. Da qui passando sotto il castello di Malgrate con la sua imponente torre, si raggiunge Bagnone per poi scendere a Virgoletta e risalire la Valle del Magra lungo la sua sponda destra nel comune di Mulazzo.

DOVE DORMIRE
Sul tracciato della Ciclovia vi sono numerose strutture ricettive, dai più economici Ostelli agli Agriturismi, dai B&B agli Alberghi, ed essendo distribuiti in modo regolare lungo tutto il percorso, ognuno può pianificare la lunghezza delle tappe in base alle proprie esigenze.
Scopri le strutture socie A.O.T.L.

PUNTI RISTORO
In ogni paese che attraverserete c’è una fontana e nei centri più importanti potete trovare alimentari o ristori, se non li trovate direttamente sul percorso chiedete ai locali che saranno ben felici di indicarvi al strada.
Scopri i ristoranti e agriturismi soci A.O.T.L.

SCARICA LA TRACCIA GPS

ALCUNE PROPOSTE PER LE TAPPE:

Ciclovia in 4 giorni:

  1. Alla scoperta di Pontremoli: giornata dedicata alla città con visita al Castello del Piagnaro e al Museo delle Statue Stele, a Villa Dosi-Delfini e al centro storico
  2. Da Pontremoli alla Pieve di Sorano: da Pontremoli si parte, seguendo la Via Francigena, verso Ponticello e le sue bellissime case torri, per poi arrivare alla pieve romanica di Sorano, nel comune di Filattiera
  3. Da Filattiera a Virgoletta: si sale lungo la Valle del Bagnone toccando i borghi di Mocrone e Malgrate con la sua caratteristica torre, per arrivare a Bagnone e scendere verso Virgoletta, pittoresco paese medievale
  4. Da Villafranca a Pontremoli: si segue la sponda destra del fiume Magra, sfiorando il borgo di Mulazzo.

ASSISTENZA BICI

  •  Aulla, negozio Biciclo tel 0187 408020
  • Villafranca L., negozio Due Ruote 0187 495541 335 223917 (trasporto ed assistenza sul posto)